Il nuovo Gran Canal Resort di Abu Dhabi


Abu Dhabi National Hotels (Adnh) ha annunciato la realizzazione, entro il terzo trimestre di quest’anno, di un resort, l’Abu Dhabi Grand Canal, che sarà poi gestito da JW Marriott, liberamente ispirato ad una delle città più romantiche e affascinanti del mondo: Venezia.

L’albergo sorgerà tra i due ponti Maqtaa e Mussafah, vicino all’imponente Moschea di Sheikh Zayed, impreziosito da corsi d'acqua e canali che ricorderanno la città lagunare, e sarà il secondo per grandezza realizzato fino ad oggi negli Emirati Arabi Uniti: 500 camere e suite, 169 residenze di lusso, 85 ville singole con giardino e 10 ville sull’acqua. Queste ultime avranno anche a disposizione un proprio bacino di ormeggio, adatto a yacht fino a 30 metri di lunghezza.

Presso l’Abu Dabhi Grand Canal verranno realizzati anche 17 ristoranti, 20 negozi, un centro fitness, una piscina e una sala da ballo in grado di contenere fino a 1000 persone.

  • shares
  • Mail