Nizza con Becky Bloomwood: fra locali notturni e botteghe di profumi

nizza Lo shopping a Nizza può offrire delle sorprese molto gustose. Non è inconsueto trovare, nel centro storico, delle 'botteghe' di profumi, che creano essenze lì per lì, a seconda dei gusti del cliente, un po' come accadeva con le praline della bottega del film 'Chocolat'.

D'altronde, se avete voglia di una piccola escursione in tema, vicino alla città c'è Grasse: un borgo medievale dove vengono prodotte le essenze che saranno la basa dei profumi più conosciuti, e dove è possibile comprare profumi 'sfusi'.

Al 318 di Boulevard Madeleine trovate un altro indirizzo molto curioso: Nicolas Alziari, che vende...olive. Le piccole olivette nizzarde, da assaggiare in tutte le loro varietà e nei prodotti derivati. Analogo indirizzo, al n.18 della Rue Pairoliere per la Maison de l'Olive, che vende olive condite con tutto ciò che offre la fantasia.

Foto | Sara Regimenti

La vita notturna di Nizza si concentra nei pressi del centro storico (soprattutto al Cours de Saleya). C'è ad esempio Le Grand Escurial, una delle discoteche più grandi della riviera francese (29 Rue Alphonse Karr), oppure, decisamente più tranquillo anche se 'stiloso', il dj set dell'Happy bar (3 av des Fleurs).

Se cercate un posto meno gettonato del Grand Escurial, anche se di tendenza, un indirizzo per tutti è Le Liqwid, in rue alexandre mari 11. Enormi soffitti, pareti con incunaboli illuminati da luci colorate per allestimenti che cambiano a seconda del tema della serata e degli eventuali eventi ospitati.

  • shares
  • Mail