Amsterdam con i bambini: la crociera delle frittelle

Crociera nei canali di Amsterdam

Non ci sono solo i classici battellini "bateau mouche" per vedere Amsterdam dall'acqua: specialmente per i genitori con figli al seguito, è da considerare seriamente la simpatica Pancake Cruise, la Pannekoeken boat che vi può assicurare un paio d'ore di calma se i pargoli son stremati dalla vostra agenda fitta di musei, negozietti, mercatini e foto souvenir.

In sostanza ecco cosa dovete fare: sbucare dietro la stazione dal sottopassaggio interno, dirigervi verso la sinistra fino al molo del traghettino NDSM e imbarcarvi per passare verso Amsterdam Nord (son 10 minuti gratuiti di barca). A quel punto trovate il battellone delle frittelle, equipaggiato di cucina e buffet, ma con una piccola zona giochi nella pancia sotto al livello dell'acqua. Qui olandesi e (pochi) turisti, si sollazzano a suon di pannekoeken e birrette: un rifugio sicuro nella brutta stagione, più bello ancora con quella buona perchè si gode tutto dal ponte all'aperto.

Dicevamo: frittelle a volontà grazie al biglietto "all you can eat", 25 Euro spesi bene anche se poi si naviga solo nel canale grande, non nella città e purtroppo nemmeno nel porto vero e proprio (illuso io che ci speravo) - se proprio volete una giustificazione culturale, beh potete sempre dire che si va a vedere il famoso quartiere di Java Island, con le casette olandesi reinterpretate in chiave moderna da architetti di grido.

Crociera nei canali di Amsterdam
Crociera nei canali di Amsterdam
Crociera nei canali di Amsterdam
Crociera nei canali di Amsterdam

  • shares
  • Mail