Arenaways il nuovo treno per i pendolari di Milano e Torino


Parità il primo settembre il nuovo servizio per tutti coloro che vogliono, od hanno necessità di spostarsi tra Milano e Torino con il treno. Il servizio è gestito da Arenaways, una società a capitale interamente privato (si tratta di una S.rl.), che punta a sviluppare il proprio business a partire dalle regioni del nord Italia.

Il servizio debutterà lungo la linea che passa da Torino, Santhià, Vercelli, Novara, Rho Fiera (dove si trova la nuova stazione collegata direttamente con la metropolitana milanese), fino a Milano, ma il progetto è quello di svilupparsi creando una sorta di anello che, in senso inverso, collegherà i due capoluoghi di regione, passando per Asti, Alessandria e Pavia. Durata prevista per il tragitto di un'ora e mezza.

Tante le idee per entrare in concorrenza con Trenitalia, con i pendolari che sperano che tante promesse si realizzino. Tanti biglietti quanti posti a sedere, nessun posto in piedi (come era anche all'inizio per il Frecciarossa), treni moderni nel progetto e nei materiali, un sistema di bigliettazione elettronico con carte a ricarica, come per le schede telefoniche. Si parte con 17 euro per il prezzo del biglietto (la società sostiene di esssere obbligata da una norma che impone ai privati di praticare tariffe “non inferiori” a quelle praticate dal pubblico), ma se concorrenza deve essere, che sia a tutto campo.

  • shares
  • Mail