In South Dakota per i 70 anni dello Sturgis Motorcycle Rally

raduno sturgis

Compiere settant'anni e non sentirli. Affermazione calzante per lo Sturgis Motorcycle Rally, uno dei più celebri raduni motociclistici statunitense che arriva quest'anno alla settantesima edizione.

Nato nel 1936 (fermatosi solo negli anni della guerra) da un'idea di un commerciante di Indian, Clarence 'Pappy' Hoel, il raduno è cresciuto di anno in anno, sino a diventare un appuntamento di fama mondiale. L'edizione 2010 si terrà dal 9 al 15 agosto. Per un'intera settimana la cittadina di Sturgis, nel South Dakota, comune di poco di più di 6mila anime, ospiterà migliaia di bikers provenienti da tutto il mondo. Sette giorni di festa, con i gioielli a due ruote a farla da padrona e animati da eventi di ogni sorta. Dalle esibizioni di stuntman ai contest di guitar hero, dai concerti a varie elezioni stile 'miss maglietta bagnata', il tutto ovviamente irrorato da fiumi di birra.

Una kermesse per i soli appassionati, che sfiora il fanatismo. Astenersi quindi deboli di stomaco vari. Come detto, Sturgis è poco più di un borgo, quindi i posti letto sono limitati e gli interessati devono affrettarsi. Qui potete trovare qualche soluzione, le più economiche e consigliate sono i campground, dove si alloggia in cabin o tende e il posto moto è assicurato.
Se qualcuno partecipa e ne esce vivo, torni subito a raccontarcelo.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail