Al via domenica 28 marzo l'edizione 2010 della Pizolada delle Dolomiti con partenza ed arrivo a Moena

Forcella
Al via domenica prossima 28 marzo la 34° edizione della Pizolada delle Dolomiti che quest'anno cambierà tracciato perché quello tradizionale che parte dal passo San Pellegrino non è stato giudicato praticabile; in questo momento è allo studio un nuovo percorso con partenza ed arrivo a Moena, che si sviluppa poi nella zona Lusia, le Cune, Lastè. Il termine Pizolada nasce dalla parola ladina "se pizolar" che significa appunto lasciarsi scivolare con dolcezza sulla neve soffice, trasportati dagli sci o dalla slitta.

Se confermato, il percorso di oltre 3 chilometri e mezzo (dislivello positivo è di 1.511 metri e dislivello negativo di 2.131) premierà la fatica dei tanti appassionati (lo scorso anno vi hanno aderito oltre 400 partecipanti, che oltre alle fatiche del tracciato, hanno dovuto superare le bizze del tempo), con l'arrivo nella centrale Piaz de Ramon a Moena. Sono previsti percorsi alternativi anche per gli Junior e i Senior. Per iscriversi c'è tempo fino a mezzogiorno di sabato.

Foto | CoppaDelleDolomiti

  • shares
  • Mail