I mari italiani più puliti e le spiagge più belle? Ce li indicano "Google" e "Portaleacque"


Volete essere sempre aggiornati in tempo reale su quali sono le acque più pulite delle spiagge italiane? A quanto pare (il sistema non è ancora attivo, quindi il condizionale ci sta tutto) dal mese di maggio, collegandovi al sito portaleacque.it potrete vedere i risultati delle analisi, e potrete così individuare se le acque di vostro interesse sono eccellenti, buone, sufficienti o scarse.

Il sistema utilizza le mappe di Google e viene aggiornato in tempo reale dalle Agenzie regionali per la protezione dell'ambiente che inseriscono i risultati del monitoraggio e possono anche modificare la cartografia.

Se l'argomento vi appassiona intanto potete dare un'occhiata al rapporto sulle acque di balneazione 2009:

Il Rapporto 2009 sulla qualità delle acque di balneazione fotografa la situazione delle acque marine del 2008 ed evidenzia una sostanziale stabilità dei risultati rispetto agli ultimi anni. Dei 5167,1 chilometri di costa sottoposti a controllo, sui 7375 chilometri di costa italiana, ben 4969 chilometri di costa sono balneabili, pari ad una percentuale del 96,2%. I restanti 2207 chilometri non sono balneabili in quanto non accessibili al monitoraggio o perché porti o foci di fiumi.

Via | Ansa
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail