"A riveder le stelle": nuovi sistemi di classificazione per gli hotel in Francia

Hotel

In Francia è stato riformato il tradizionale sistema di classificazione delle stelle degli hotel. A tal proposito, la Federazione degli albergatori francesi ha messo online un sito che permette di effettuare un'iniziale autovalutazione della propria classificazione, a cui seguirà una visita di controllo da parte di un ente accreditato e un semplice visto procedurale da parte della Prefettura.

Lo scopo è quello di dare più credibilità alla valutazione, con un punteggio che deriverà da una sorta di media di diverse categorie, come confort, igiene, tariffe o servizi. Con il vecchio sistema in Francia erano presenti hotel con zero stelle e anche su questo fronte si prevede un'armonizzazione con il resto del mondo, cercando anche di arginare il problema dei commenti più o meno anonimi nei siti.

Sembra infatti che la pubblicazione di una lista degli hotel più cari del Regno Unito sia stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso, tanto che ora si parla anche di una proposta di regolamento europeo, di improbabile attuazione, ma che riportiamo per dovere di cronaca, che obblighi i siti come TripAdvisor o Hostelworld a certificare che il commentatore abbia realmente soggiornato in quella struttura.

Via | 20minutes-blogs.fr
Foto | garybembridge

  • shares
  • Mail