101 cose da fare a Roma di notte (almeno una volta nella vita)

Passare di cuscino in cuscino nei locali dell’Isola Tiberina; lasciarsi ammaliare dalle Cosmofonie a Ostia Antica; passeggiare nei giardini di Castel Sant’Angelo senza aver paura degli spiriti; sentirsi trasteverini alla Festa de’ Noantri; innamorarsi delle pin up al Micca Club; morire di birra e alette di pollo da Mastro Titta; cenare dalla Sora Lella ricordando Aldo Fabrizi e pensando a Carlo Verdone; girare per i quartieri che non dormono mai: il Pigneto, San Lorenzo, Testaccio, Trastevere; cenare su un tram chiamato desiderio... Queste sono solo 9 delle 101 cose da fare a Roma di notte almeno una volta nella vita, proposte dal libro edito dalla Newton Compton Editori, sugli scaffali dal 25 marzo a 14,90 euro.

Dai cinema ai teatri, dalle manifestazioni culturali alle discoteche, dai ristoranti alle vinerie, la città coinvolge e trascina cittadini e turisti in una girandola di iniziative ed eventi che hanno fatto di Roma la Regina delle notti italiane. E di questa bella dama senza età, Adriano Angelini vi racconterà ogni segreto, accompagnandovi mano nella mano tra vicoli, ponti e palazzi, svelandovi locali e angoli ancora poco noti dove sorprendere una città che si distrae e si diverte, golosa della vita e pronta a liberarsi del grigiore quotidiano. Quella che scoprirete sarà una Roma inedita, in paillettes e cotillons, pronta a conquistare tutti i nottambuli scalpitanti che non sapranno resistere al suo richiamo.

Se tutto quello che c'è da fare a Roma di giorno lo avete già fatto, o quasi... è ora di dedicare alla città eterna anche le ore notturne!

  • shares
  • Mail