Un grosso hotel che galleggia nel cielo



Si alza in volo senza bisogno di una pista ma non vola tanto alto da richiedere la pressurizzazione della cabina: Aeroscraft già dalla forma fa pensare a viaggi comodi e lenti, come un dirigibile.

Seguito da un centinaio di blog tra i quali Fluido che ci segnala il link, Pop science parla del sistema di propulsione ibrido e dell'avventura industriale di Igor Pasternak con la sua Worldwide Aeros Corporation, che pensa ad un prototipo dimostrativo per il 2010, capace di attraversare gli USA in 18 ore con 250 passeggeri affacciati alle vetrate panoramiche.

  • shares
  • Mail