Agosto in Engadina, il Swiss Mountain Film Festival di Pontresina

A metà agosto torna con la seconda edizione il festival cinematografico dedicato alla montagna e al turismo culturale ad essa collegato; sette giorni di film, documentari e cortometraggi.

Quello che vedete nella foto in alto è uno scorcio del nuovo Swiss Corner in via alestro 2 a Milano, uno spazio -con bare bistrot- nato per promuovere il turismo in Svizzera ed accogliere i curiosi di questa terra; nelle gigantografie luminose alle pareti si stagliano i monti dell'Engadina, la cornice perfetta per presentare il Swiss Mountain Film Festival, che quest'anno giunge alla seconda edizione e che si terrà a Pontresina dal 12 al 18 agosto 2013 al Centro Congressi Rondo.

L'appuntamento è di rigore se siete di quelli che amano la montagna e i suoi aspetti culturali (tradizioni, popoli, folklore) oltre che naturalistici, se restate senza fiato di fronte a un paesaggio in quota, se alpinismo ed argomenti annessi vi smuovono qualcosa nell'intimo. Quest'anno, oltre alle proiezioni dei film internazionali tra cui segnalo Simone Moro in Exposed to dreams (sull'esperienza di Moro sull'Everest nel 2012, mercoledì 14 agosto), c'è una sezione dedicata al Tibet e al Nepal, oltre alla mostra Maestri e discepoli - Ritratti di montagne e persone e oltre agli spettacoli di performance musicali dedicate alle Alpi previsti domenica 18 agosto. In questa pagina potete scaricare il programma completo della manifestazione, qui invece, i pacchetti e le offerte degli hotel attive in questo periodo a Pontresina.

  • shares
  • Mail