Avviso per i viaggiatori: Zanzibar è al buio

Spiaggia di Zanzibar
L'isola di Zanzibar è al buio dal 10 dicembre scorso, non a causa di un eccesso di domanda di corrente elettrica come è capitato dalle nostre parti, ma più semplicemente perchè si è tranciato il cavo sottomarino che trasporta l'energia elettrica dal continente all'isola, cavo che a quanto pare non è stato ancora riparato.

Il danno è grosso per un'economia isola che per il 25% dipende dal turismo ( a Zanzibar in questo momento siamo in alta stagione), percentuale che sale al 75% se riferita al commercio estero. Per il turista il danno è minore, ma fastidioso, visto che la mancanza di corrente pregiudica la possibilità di avere acqua calda negli hotel e resort dell'isola.

I più attrezzati di questi hanno messo in funzione, h24 o solo in alcune ore della giornata, i generatori a diesel, accettando di accollarsi un notevole aggravio di costi, ma il nostro Ministero degli Esteri consiglia di verificare con il tour operator, o direttamente con la struttura, la situazione il loco.

Foto | Giorgio Montersino.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: