E' iniziato il periodo delle scalate al Monte Fuji in Giappone


Ieri, 1° luglio, è iniziata la stagione ufficiale delle ascensioni al Monte Fuji, monte sacro per i giapponesi, che ogni anno rinnovano questo legame spirituale con delle cerimonie sacre. Anche per questo motivo, il monte Fuji quest'anno, è entrato nel patrimonio dell'Umanità (come anche l'Etna).

La sacra cerimonia per l'apertura delle ascensioni al Monte Fuji in Giappone

Gli scatti di questo post si riferiscono alle abluzioni sacre che si svolgono durante la cerimonia di apertura delle salite al Monte Fuji, che rimane ufficialmente aperto due mesi all'anno; luglio ed agosto.

Forti ed improvvisi venti e temperatura che crollano improvvisamente ben sotto lo zero, sconsigliano le ascensioni al Monte Fuji durante gli altri periodi dell'anno.

La cerimonia, officiata da monaci buddisti, che ritualmente percorrono alcuni tratti dei cammini che portano in vetta, con le donne che partecipano con dei balli tradizionali, si è conclusa con spettacolari giochi pirotecnici.

Se poi siete interessati a questa esperienza, dovete, e sottolineo dovete, leggere il post di Carmine, che è salito fin alla cima del Monte Fuji. "Quando parlo di questa mia esperienza, una delle prime domande che tutti mi fanno è “c’è molta gente?”: la risposta è sì, assolutamente sì. L’ascesa del Sacro Fuji, il simbolo per eccellenza della bellezza e della forza della natura, tanto cara ai giapponesi, è un’esperienza indimenticabile, a patto di togliersi dalla testa ogni aspettativa sul silenzio e la solitudine che solitamente accompagnano le escursioni in alta montagna"... il salto al post e alle fotografie di Carmine.

La sacra cerimonia per l'apertura delle ascensioni al Monte Fuji in Giappone
La sacra cerimonia per l'apertura delle ascensioni al Monte Fuji in Giappone
La sacra cerimonia per l'apertura delle ascensioni al Monte Fuji in Giappone
La sacra cerimonia per l'apertura delle ascensioni al Monte Fuji in Giappone
Foto Buddhika Weerasinghe@Getty Images.

  • shares
  • Mail