Una birra a Forlì al Barbeer

A Forlì un vero e proprio tempio per gli appassionati di birra, ma anche una valida alternativa per un aperitivo originale

Se vi trovate in Romagna e siete appassionati di birra (artigianale soprattutto), c'è un posto che va segnato tra i "must have" delle vostre vacanze. Si tratta del Barbeer di Forlì. Come potete capire già dal nome, il locale è pervaso di ironia (il nome è un'assonanza con il termine dialettale "barbiere" ed infatti il logo del locale è proprio un paio di baffi), ma vi assicuro anche di estrema qualità.

La selezione di birre proposte, infatti, è sorprendente: una grandissima selezione di etichette disponibili da consumare in loco al bancone in legno o da portar via, ma anche tante vie di birra alla spina che vi tenteranno. Gli scaffali raccolgono specialità da tutto il mondo, dalle italiane artigianali più famose a selezioni di birrifici più piccini, dalla serie completa di BrewDog (birrificio scozzese diventato ormai un'istituzione) alle danesi - e più introvabili - Hornbeer.

Il locale per l'estate è aperto dalle 17 (d'inverno anche dalle 10 alle 15) e vi si può anche cenare scegliendo tra una buona selezione di piatti (sul sito per saperne di più). Le offerte non mancano: dalle 18 alle 21 se si acquista una birra si ha gratuitamente un aperitivo finger-food. Ed a proposito di "sedersi" a bere una birra al volo, c'è una cosa molto bella da segnalare: la possibilità di sedersi sulle casse vuote di birra o su sgabelli a forma di tappo, davvero divertenti.

I costi sono decisamente nella media per una birreria con tale selezione di birre, passerete una serata in allegria e tornerete a casa davvero felici di aver avuto (davvero) l'imbarazzo della scelta.

  • shares
  • Mail