LiveMi, l'X-Factor della metro di Milano


Milano lancia LiveMI, un'iniziativa che porterà giovani band e talenti musicali emergenti, ad esibirsi in palchi loro messi a disposizione dalla ATM e dal Comune di Milano. A me ha fatto tornare in mente di un'intervista di un giovane Edoardo Bennato che raccontava di aver passato qualche tempo a suonare nelle stazioni della U-tube londinese.

L'iniziativa è stata presentata dal presidente dell'ATM Elio Catania e dal Sindaco Letizia Moratti; per queste feste, un aperitivo, nella stazione Duomo con un serie di esibizioni dal vivo per riscaldare l’atmosfera natalizia, e poi da marzo un vero e proprio talent show che toccherà a rotazione tutte e tre le linee metropolitane, che avrà Red Ronnie come direttore artistico.

Infine è già on-line, il sito dedicato all'iniziativa, LiveMi, che promette "In apparenza LiveMi potrebbe sembrare una semplice, per quanto importante, rassegna di artisti e gruppi emergenti provenienti da tutta Italia che si esibiranno con pezzi propri, a partire da marzo 2010, nella Metropolitana di Milano. In realtà è molto di più. A questi ragazzi non sarà offerto solo un palco, ma anche una serie di opportunità finora insperate. LiveMi avrà uno spazio su iTunes, dove segnalerà gli artisti partecipanti che potranno mettere in vendita le loro canzoni. Il canale www.youtube.com/livemi conterrà video di esibizioni e interviste degli artisti che aderiranno e saranno scelti.". Il tutto si concluderà, in pieno stile X-Factor, con la premiazione del vincitore di LiveMi 2010.

Via Il Giornale.

  • shares
  • Mail