Capodanno a Budapest, per il primo dell'anno di Cinetrip


Era qualche decina d'anni che non prendevo un aereo ad elica, e stasera ho proprio fatto bene ad imbarcarmi con la Malev destinazione Budapest, dove mi trovo ora per due giorni grazie al Turismo Ungherese.

Stasera avremmo dovuto partecipare ad un dj set cinematico nella cornice eccezionale delle terme Rudas, poi tutto è saltato per problemi tecnici, maledizione! Ora mi troverà costretto a tornare per la prossima edizione della serata, che si terrà alle terme Géllert il primo dell'anno 2010 (le terme le avevamo viste già qui). Cosa volete di meglio dalla vita per riprendervi dai bagordi di Capodanno? A mollo nelle acque termali di Budapest, con vj e dj che si dilettano con le vostre terminazioni nervose. Magnifico. Una festa lounge in costume da bagno per aprire il 2010.

Se poi le terme le preferite senza musica, o che ne so, volete andare alle Széchenyi perchè c'è l'acqua migliore (sì quella che si dice venga usata poi per scadare le vasche degli ippopotami nello zoo cittadino), o se volete semplicemente gustarvi la città e vedere il Palazzo Reale: fate un giro sul sito Budapest Winter, dove è in corso una promozione con voli scontati e una notte gratis in 50 hotel partendo dai 5 stelle. Insieme all'offerta vengono via anche sconti in molti ristoranti dei Grand Hotel e altre cosette interessanti.

  • shares
  • Mail