Capodanno nel Castello di Cortanze

Un luogo che conserva inalterata l’atmosfera di tempi passati e racchiude tra le sue spesse mura tutto il fascino della storia e delle leggende. Si presenta così il Castello di Cortanze, antico maniero piemontese non lontano da Asti, che per i festeggiamenti di San Silvestro si illuminerà di fuochi d’artificio, luci e fiaccole.

Il programma prevede una serata di stile e gran classe nella grande sala gotica del castello: inizierà alle ore 20 con la cena di gala e finirà con una piacevole serata danzante con musica dal vivo.

Questo il menu della cena di Capodanno: aperitivo a buffet seguito da Zuppetta del pescatore con crostini al rosmarino, Cotechino in crosta su letto di lenticchie e mousse di patate, Risotto alle trombette e capesante, Maltagliati al ragù di lepre, Stufato di cinghiale con nocciole di polenta, Patate novelle al forno, Cremino zabaglione e torrone con salsa al cioccolato, Tortino al Barolo chinato, Bunèt, Tagliata di frutta, Panettone e Pandoro, Frutta secca. Il tutto alleggerito dai vini doc selezionati dalla cantina del castello.

Il costo della serata è di 100 euro a persona (90 per le prenotazioni fatte entro il 20 dicembre). Chi vuole fermarsi a dormire al Castello, che dispone di doppie e suite, deve mettere in conto altri 100 euro a camera.

  • shares
  • Mail