Svizzera: un museo per Charlie Chaplin sul Lago di Ginevra


Una bella casa bianca di tre piani immersa in un rigoglioso giardino nella piccola località svizzera di Corsier sur Vevey, vicino al Lago di Ginevra, ospiterà entro due anni il primo museo dedicato al grande Charlie Chaplin. I lavori sono già iniziati e trasformeranno l'ultima casa del celebre attore in un luogo di pellegrinaggio per tutti i suoi ammiratori.

Il museo raccoglierà i cimeli di Chaplin e racconterà la sua ascesa, dagli esordi londinesi alla fama di Hollywood. Ma ci saranno anche estesi percorsi pedonali nel parco, sculture realizzate con le piante, il labirinto magico e il ristorante Limelight.

La storia di Charlie Chaplin verrà ricostruita attraverso percorsi interattivi, tecnologie moderne e ricordi di coloro che lo hanno conosciuto: un itinerario meraviglioso e stupefacente articolato in oltre 3 mila metri quadrati e arricchito dalla presenza di molti oggetti appartenuti al protagonista de Il Monello e La febbre dell'oro.

Via | Guardian

  • shares
  • Mail