Sarà inaugurato il 4 gennaio 2010 il Burj Dubai



Dopo cinque anni di lavori di costruzione, il grattacielo più alto del mondo sarà inaugurato a Dubai il 4 gennaio 2010. Alto più di 800 metri il Burj Dubai (Torre di Dubai) sarà visibile da oltre 90 chilometri di distanza e sarà composto da 160 piani raggiungibili grazie ad ascensori che viaggiano a 65 chilometri all'ora.

Il Burj Dubai è stato progettato da Skidmore, Owings e Merrill, già autori della Sears Tower a Chicago e della Freedom Tower a New York. I lavori di costruzione sono iniziati nel 2004 e dopo cinque anni si avviano alla conclusione. La torre è ispirata alla forma di un fiore di Hymenocallis, un genere di piante popolare a Dubai. Gli interni saranno arredati da Giorgio Armani, il cui hotel occuperà il piano 37, i piani dal 45 al 108 ospiteranno 700 appartamenti privati, i piani 123 e 124 ospiteranno una terrazza panoramica, al 78 ci sarà una piscina, mentre gli altri piani saranno occupati da uffici.

Il grattacielo più alto del mondo è un edificio simbolico anche nei materiali impiegati, fra i quali è infatti presente una grande quantità di acciaio riciclato dal “Palast der Republik” berlinese, che fu il parlamento della Repubblica Democratica Tedesca ed edificio simbolo della Germania Est.

Via | Excite
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: