La Biennale di Firenze 2009

Biennale di Firenze

Si svolgerà alla Fortezza da Basso, dal 5 al 13 dicembre, l'edizione 2009 della Biennale di Firenze, giunta alla settima edizione, che avrà come ospiti d'onore Marina Abramovich, la famosa artista serba, già premiata con il Leone d’Oro come migliore artista alla Biennale di Venezia del 1997, e Shu Yong, l'artista cinese nota per alcune sue opere non convenzionali (vedi ad esempio Bubble Woman), il tutto con l'obiettivo dichiarato di accogliere artisti ed intellettuali, diversi per tradizioni etniche, linguistiche e religiose, che a Firenze attraverso l'arte, cercano un linguaggio comune per trasmettere i loro valori culturali.

La Biennale, che ha l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica, ospiterà oltre 700 artisti, provenienti da tutto il mondo, che esporranno più di 2.000 opere. Una giuria, anche questa di livello ed internazionale, avrà il compito di premiare le migliori performance nelle categorie pittura, scultura, grafica, mixed media, installazioni, fotografia e arte digitale.

La Fortezza ha due ampi ingressi (per accedere alla Biennale si attraversa Porta Faenza), sulla nuova Piazza Bambini di Beslan e un ampio parcheggio auto in Piazza Caduti nei Lager, inoltre è facilmente raggiungibile a piedi, dal centro città e dalla stazione di S.M. Novella, e in auto dalle principali uscite autostradali. Intero 10 euro, ridotto 8 euro, e con 20 euro si acquista la Biennale Card che permette l'accesso tutti i giorni della mostra.

  • shares
  • Mail