Le città più care del mondo ed il costo della vita: alcuni dati e curiosità

Dollari!

La UBS ogni tre anni redirige un rapporto dettagliatissimo e molto interessante riguardante il costo della vita nelle principali città di tutto il mondo. Il rapporto completo contiene una miriade di dati, pertanto vi rimando alle sue 43 pagine per soddisfare la vostra sete di sapere. Vagando su Flickr, però, ho trovato una rappresentazione grafica di alcuni dati presenti in questo rapporto, una forma immediata per comprendere come vanno le cose: ecco alcune curiosità...

Vediamo ad esempio che, in assoluto - cioè senza tener conto della differente retribuzione - Oslo è la città più cara del globo, seguita a ruota da Zurigo, mentre le più economiche sono Mumbai e Manila, o che per comprare un'auto a Copenhagen si spende 7 volte più che a Nairobi (anche in questo caso si parla di valori assoluti: non che una Ferrari a Nairobi costi 10.000 euro...). Vediamo poi che il cibo in Svizzera è mediamente più caro del 45% rispetto al resto d'Europa, o che a Tokyo per racimolare i soldi necessari all'acquisto di un Big Mac servono 12 ore di lavoro, contro le 136 di Jakarta!

Confrontando questi ed altri dati "frivoli" con parametri più seri provenienti dal rapporto è possibile sul serio rendersi conto del costo della vita in tutto il mondo. Per fare un esempio, è vero che Oslo è la città più cara, ma è anche vero che a Roma mediamente un'ora di lavoro viene pagata 9 dollari, contro i 15,80 della capitale norvegese...

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail