A New York, a spasso con Rock Junkets lungo le strade delle leggende del Rock & Roll


Non so se sia morto, non sono abbastanza competente per poterlo dire, ma il rock & roll continua a battere il tempo e i passi di tanti viaggiatori, che quando sono all'estero amano ripercorrere le strade e i locali delle band che hanno fatto la storia della musica, e New York di storie legate all'epoea del R&R, ne ha viste tante. Nella Grande Mela erano di casa i Ramones, i Led Zeppelin, i Doors; nel Lower East Side sono nate tendenze e mode che poi hanno fatto il giro del mondo, ma qui hanno anche semplicemente abitato Iggy Pop e Joey Ramone (e Madonna qui si è comprata il primo appartamento da "diva").

Rock Junkets si è specializzata nel Rock & Roll, in tutti i suoi aspetti, così in profondità da trovare i collegamenti e le influenze che spiegano come un quartiere, l'East Village, sia stato plasmato e influenzato dal rock nel corso degli anni '60 e '70, tanto da ripercorre a memoria le storie dei Ramones, New York Dolls, Andy Warhol, The Fillmore East, Velvet Underground, CBGB's e molti altri siti e artisti, o più semplicemente tanto da proporre una passeggiata attraverso Union Square e il West Village discuterendo di Max's Kansas City e Electric Lady Studios, o lungo le mura graffiate dai murales, che qualche volta spiegano più di tanti discorsi.

La RJ propone tour individuali e di gruppo lungo le strade della città, e giusto per dare un'idea, un tour individuale per una persona di due ore, costa mediamente 29 dollari, circa 19 euro al cambio attuale.

P.s. saranno fan del Rock & roll, ma anche loro si sono dovuti arrendere al mito dei Beatles, visto che a catalogo offrono il "Beatles Walking Tour".

Foto | [charlie cravero].

  • shares
  • Mail