I Ponti più "strani", il Magdeburg water bridge


Kanalbrücke Magdeburg, più noto come Magdeburg Water Bridge, è il più lungo ponte canale d'Europa. Vicino Hohenwarthe, nella Sassonia-Anhalt, in Germania.

I Ponti più "strani", il Magdeburg water bridge

Dopo il ponte sospeso sul lago di Trift e il ponte tibetano di Claviere, ecco un altro ponte davvero spettacolare: il Magdeburg water bridge o Wasserstrassenkreuz, che si trova vicino a Magdeburgo, in Germania. 918 metri di ponte-canale, su cui transitano imbarcazioni, che collegano due importanti vie di trasporto marittimo tedesco, l'Elba-Havel e il Mittelland, nel cuore della Valle della Ruhr.

L'idea risale al lontano 1919, ma la sua realizzazione è stata definitivamente posta in essere tra il 1997 e il 2003: iniziata nel 1938, la sua costruzione è stata infatti interrotta durante la seconda guerra mondiale e si è ricominciato a prendere in considerazione il progetto solo dopo la riunificazione delle due Germanie.

Il ponte è aperto ai visitatori e comprende un parcheggio, percorsi ciclabili e pedonali; è presente anche una segnaletica informativa che racconta nel dettaglio la storia e le vicende legate alla costruzione del ponte.

Vedi anche i 12 ponti più strani del mondo.
I Ponti più "strani", il Magdeburg water bridge
I Ponti più "strani", il Magdeburg water bridge
I Ponti più "strani", il Magdeburg water bridge
I Ponti più "strani", il Magdeburg water bridge
I Ponti più "strani", il Magdeburg water bridge

Foto - Flickr e Wikimedia Commons.

  • shares
  • Mail