L'aeroporto di Salerno riparte il 27 luglio

Salerno e la costiera amalfitana

Finalmente l'aeroporto di Salerno potrebbe rivedere qualche aereo dopo la sua chiusura avvenuta lo scorso dicembre, pochi mesi dopo l'apertura. Per informazioni sulla inverosimile storia dello scalo campano vi rimando al mio precedente post, ora la notizia è che Air Dolomiti ha firmato un accordo con l'ente che gestisce l'aeroporto.

L'accordo è trimestrale, con validità dal prossimo 27 luglio fino alla fine di ottobre e garantirà un volo, l'unico al momento previsto, riguardante la tratta Salerno - Verona che verrà coperta con tre voli settimanali, lunedì, mercoledì e venerdì. Non c'è ancora l'ufficializzazione dei prezzi - anche perchè sul sito di Air Dolomiti la tratta non è ancora pubblicizzata - ma presumibilmente i costi saranno di circa 100/110 euro per un volo a/r.

Augusto Strianese, presidente del concorzio dell'aeroporto di Salerno - Costa D'Amalfi - questo il nome ufficiale - non ha mancato di attaccare la provincia, colpevole, a suo dire, di privilegiare troppo l'aeroporto di Capodichino e il futuro (?) scalo di Grazzanise, penalizzando invece lo scalo salernitano che è già perfettamente in grado di operare.

Via | Ildenaro.it
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail