Il grattacielo Turning Torso a Malmö, in Svezia


Il Turning Tolso è un grattacielo, opera di Calatrava, alto 190 metri, realizzato nella città di Malmö in Svezia. Al momento è il secondo grattacielo adibito ad uso civile (abitazioni ed uffici) d'Europa, secondo solo al Triumph-Palace (264 metri) di Mosca. L'edificio, ispirato al suo creatore da una scultura da lui stesso realizzata, è stato terminato nel 2005.

L'edificio, che dalla base al piano più alto si torce su se stesso di 90 gradi , costruito in acciaio, vetro e cemento armato, è strutturato in nove cubi rotatori il cui principale elemento strutturale è un nucleo di cemento armato, di 10,6 metri di diametro, come una colonna vertebrale. Il suo centro corrisponde esattamente con l'asse di rotazione dei piani. L'esterno dell'edificio è rivestito da pannelli di cristallo e alluminio. Ciascuno dei cubi consta di sei piani. Wikipedia.

I primi due cubi sono adibiti ad uffici, mentre quelli dl 3 al 9 ospitano circa 150 alloggi di lusso, la cui metratura varia da quella di un monolocale a quella di una suite di lusso. Sorto in una zona degradata della città che si vuole riqualificare, mantiene gli ultimi due piani, dai quali (tempo permettendo) si può vedere Copenhagen,ad uso di rappresentanza (riunioni di affari, incontri politici e visite ufficiali). La foto e un bel set di fotografie sono di Håkan Dahlström.

  • shares
  • Mail