Il bagno del diavolo di Wai-O-Tapu in Nuova Zelanda

Wai-O-Tapu

Wai-O-Tapu è l'ambiente naturalmente più colorato della Nuova Zelanda (e non solo) e una delle fermate più gettonate èall'interno del parco è il bagno del diavolo (Devil's bath), uno stagno color verde pastello, formatosi grazie alla combinazione di diversi minerali presenti in zona. Tutta la zona è il risultato di una intesa attività geologica che si fa risalire a circa 160.000 anni fa.

Wai-O-Tapu in lingua Māori sta per acque sacre e indica una vasta area al centro dell'Isola del Nord (lo stivale della Nuova Zelanda per intendesi) , dall'intesa attività geotermica, protetta fin dal 1931, anche se poi parte dell'area è stata data in concessione ad una società,Wai-O-Tapu Termal Wonderland, che vi farà pagare 30 dollari neo neozelandesi (circa 12 euro), 10 dollari (circa 4 euro) per i bambini, per entrare nel parco.

Foto | www.viajar24h.com.

Wai-O-Tapu, le sacre acque della Nuova ZelandaWai-O-Tapu, le sacre acque della Nuova ZelandaWai-O-Tapu, le sacre acque della Nuova ZelandaWai-O-Tapu, le sacre acque della Nuova Zelanda

  • shares
  • Mail