Niki Lauda a lezioni di guida con la Virgin Galactic per pilotare nello spazio

Il logo della Virgin Galactic

"Niki farà tutto il corso e imparerà a pilotare sia la nave madre sia la navicella spaziale". "La nave madre è ormai pronta. L'abbiamo completata e sta volando proprio in questi giorni, la stiamo testando. Invece la navicella spaziale sarà pronta entro la fine dell'anno". "Ci saranno 18 mesi di prove e poi ne faremo ancora delle altre con la Nasa prima di cominciare con il trasporto delle persone. Nel frattempo Niki sarà pronto. Io e la mia famiglia saremo i primi ad andare su". Questo sono alcune delle dichiarazioni rilasciate da Richard Branson, il grande capo della Virgin, e quindi della Virgin Galactic, l'altro ieri a Manama in Bahrain, dove si trovava per assistere alla gara di Formula 1 (la Virgin è sponsor della Brawn).

Per Lauda, campione di Formula 1, pilota di aerei di linea, fondatore di due compagnie aeree (la Lauda Air acquistata dalla Austrian Airlines nel 1999 e la Niki) lanciata nel 2003, una vita all'insegna della velocità, è il sogno che si avvera. "Ho cercato ovunque, ma la cosa era impossibile. Perché solamente gli americani organizzavano cose del genere. Quando ho saputo del progetto (quello della Virgin) sono stato il primo ad andare a bussare alla sua porta".

Via | "La Repubblica"
Foto | And all that Malarkey

  • shares
  • Mail