Giordania: eco-vacanze al Feynan Eco-Lodge



La riserva naturale di Dana, istituita nel 1989 e dichiarata biosfera dell’Unesco, è caratterizzata da vallate e montagne che si estendono per 308 chilometri quadrati dall'estremità settentrionale della Rift Valley giordana fino alle pianure desertiche del Wadi Araba, e custodisce immensi tesori naturali: lo splendido Monte Rummana, le misteriose rovine di Feinan, la serenità senza tempo del villaggio di Dana e la magnificenza delle rupi rosse e bianche del Wadi Dana.

La riserva offre una notevole diversità di habitat, dalle alture ricoperte di foreste a rocciosi pendii, da aride pianure a dune di sabbia e ospita numerose piante e animali rari: circa 600 specie di piante, 37 specie di mammiferi e 190 specie di uccelli. E' gestita dalla Royal Society for the Conservation of Nature che gestisce anche il Feynan Eco-Lodge, una struttura eco-friendly priva di corrente elettrica e illuminata solo dalla luce delle candele.

L'acqua calda e l'aria condizionata nelle 26 camere doppie, tutte dotate di terrazza, sono comunque garantite grazie all'utilizzo di pannelli ad energia solare e i pasti vengono preparati utilizzando solo prodotti freschi locali. Il lodge si trova a una ventina di minuti di fuoristrada dalla strada più vicina, a 2 ore e mezzo da Amman e un'ora e trenta da Petra. Il prezzo in bed & breakfast parte da 55 euro a notte a persona: la struttura è chiusa nei mesi di luglio e agosto.

Nella foto potete vedere il piccolo villaggio di Dana; qui trovate alcune foto del Feynan Eco-Lodge, mentre su Tripadvisor potete leggere le due recensioni entusiaste!

Foto: Flickr

  • shares
  • Mail