Maldive: i dhoni del resort di Cocoa Island

Cocoa island

La si riconosce subito Cocoa Island per quei “dhoni” che sembrano ormeggiati lungo i suoi pontili e che invece sono affascinanti suite dal gusto unico. La si riconosce anche da lontano, da dove è consentito guardare perchè sull’ isola, se non si è ospiti non ci si può avvicinare. Qui la privacy è un bene inviolabile, un valore molto apprezzato dagli attori, modelle, stilisti, che hanno eletto Cocoa Island per le loro vacanze. mondoviaggi.

E che si tratti di un resort di lusso lo si capisce sbirciando il listino prezzi (sbirciare perchè a guardarlo bene ci si può far male). I prezzi, espressi per stanza e per notte, a cui occorre aggiungere le tasse e varie (intorno al 10%), partono nella bassa stagione (maggio-giugno e settembre fino al 15 ottobre) dai 680 dollari (circa 520 euro) per una Dhoni Suite ai 2.200 dollari (circa 1.690 euro) per una Como Villa; per l'alta stagione vi lascio il brivido della sorpresa.

Per il resto che dire; sull'isola sono organizzate molte attività, anche se per me l'unica dovrebbe essere quella di godersi il mare, in tutte le sfumature. Sul sito di Skorpiotravel trovate altre info su Cocoa Island, ripresa in tutte le angolazioni possibili su Mondomaldive.

Foto | Architectural Digest

  • shares
  • Mail