Ryanair: il futuro non è poi così lontano... dal 19 marzo il check-in sarà a pagamento



Eccoci di nuovo a parlare di Ryanair. Non ho fatto in tempo a chiedervi di partecipare al sondaggio per provare a indovinare cosa ci farà pagare la low cost irlandese in futuro che, come ci ha prontamente segnalato un nostro lettore, sono venuta a sapere che la compagnia ha già deciso cosa pagheremo: il check-in. Il nuovo sistema di prenotazione entrerà a regime gradualmente prevedendo 3 fasi che vi riporto nel dettaglio…

La prima fase, a partire dal 19 marzo 2009, prevede che i clienti che scelgono il check-in on line e che viaggiano con i soli bagagli a mano continueranno a godere di questo servizio gratuito, mentre sarà applicata una tariffa di £5/€5 a persona per il check-in on line ai passeggeri che viaggiano con il bagaglio da stivare; i clienti che desiderano usare il check-in dell’aeroporto saranno invece tassati di una tariffa di £10/€10 a persona al momento della prenotazione.

Il 1° maggio 2009 si entrerà nella seconda fase e le nuove prenotazioni richiederanno di utilizzare il check-in on line, con una tariffa di £5/€5 a persona, fatta eccezione per le tariffe promozionali. Chi vorrà continuare a utilizzare i banchi di accettazione in aeroporto dovrà pagare £20/€20 per persona.

E, infine, la terza fase: dal 1° ottobre 2009 i banchi di accettazione in aeroporto non saranno più disponibili, a tutti i passeggeri sarà richiesto il check-in on line e coloro che avranno fatto il check-in dei bagagli utilizzeranno i banchi “bag drop” dell’aeroporto, se richiesto.

Ryanair auspica che tutti i passeggeri accoglieranno questo migliorato servizio che permetterà a loro di evitare per sempre le code per il check-in e allo stesso tempo permetterà a Ryanair di abbassare i costi aeroportuali e di gestione e di trasferire questi risparmi a tutti i passeggeri sotto forma di tariffe aeree ancora più basse il prossimo inverno.

Io non ho capito se quando il check-in si farà al 100% on line si pagherà comunque (anche se temo proprio di sì), e voi? E, soprattutto, se pagheremo anche questo scenderanno davvero i costi dei voli? Staremo a vedere…

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: