A Miami, Florida, per lo Spring Break

La skyline di Miami

Lo "Spring Break" è sostanzialmente una settimana di vacanza che i college statunitensi sono soliti concedere agli studenti nei mesi di Marzo e Aprile (la data cambia da college a college). In quel periodo migliaia di studenti affollano le località più turistiche e mondane degli States, tra le quali non può ovviamente mancare la Florida ed in particolare Miami.

Altre località molto gettonate in questo periodo sono Acapulco e Cancun, ma per noi turisti d'oltreoceano sicuramente la meta più facilmente raggiungibile è Miami, e, complice la bassa stagione, i costi non sono proibitivi.

Con l'aiuto del tour operator online Opodo possiamo facilmente avere un'idea dei costi: vediamo infatti che ad esempio partendo da Milano c'è una buona opportunità per una vacanza di una settimana, dal 9 al 16 marzo. Con una combinazione di voli (non diretti) American Airlines e Iberia e alloggio presso l' hotel Continental Downtown Bayside, non lontano da Miami Beach, si spendono soli 532 euro a persona. Per maggiori informazioni ecco la proposta di Opodo.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail