La Statua della Libertà riaprirà al pubblico

La Statua della Libertà

Grazie al volere della nuova amministrazione di Obama, la Statua della Libertà potrebbe presto essere di nuovo aperta al pubblico, dopo la chiusura imposta successivamente ai tragici fatti dell'undici settembre 2001. Sono infatti già allo studio misure di sicurezza per permettere ai turisti di salire fino alla corona della statua, e di poter godere così di un panorama indimenticabile.

Il problema maggiore a cui far fronte è la particolare conformazione della struttura, che in caso di incendio, si trasformerebbe in un enorme camino, col fumo che risalirebbe verso l'alto mettendo in serio pericolo coloro che si trovano alla sommità. Ad ogni modo, tutta l'amministrazione e Obama stesso stanno spingendo molto per ridare a tutti l'opportunità di godere di questo pezzo di storia americana, pertanto non ci resta che aspettare e sperare...

La Statua, disegnata da Frédéric Auguste Bartholdi, sostenuta da una struttura in acciaio progettata dal celeberrimo architetto Gustave Eiffel, da il benvenuto a tutti coloro che giungono a New York via mare, così come recitano le parole scolpite alla base della statua: "dalla sua mano come un faro / arde un benvenuto universale". La statua venne donata dalla Francia agli USA in occasione del centenario dall'indipendenza dall'Impero Britannico, nel 1886.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail