Umbria: scoprire le Cascate delle Marmore a dorso d'asino


Il servizio Asinergie Marmore sarà attivato soltanto dal periodo di Pasqua, ma intanto potete documentarvi e iniziare a organizzare un week end in Umbria che comprenda l'esplorazione delle Cascate delle Marmore a cavallo di un asino. La proposta vale in realtà soltanto per i bambini, dato che i docili quadrupedi non possono trasportare pesi superiori ai 35 chili, ma se avete dei pargoli potete stare certi che apprezzeranno questo particolare tipo di trekking asinino tra le concrezioni travertinose, i canyon nel fiume Nera, le evidenze botaniche e archeologiche (si arriva a ponte del Toro, dove furono trovati reperti risalenti all’Età del Bronzo): un tuffo in uno degli angoli più suggestivi del mondo diventa irresistibile se compiuto insieme a questo essere dolce, curioso e intelligente, amante delle coccole, capace di relazionarsi con chi gli sta di fronte.

Il sabato, la domenica e i giorni festivi le guide accompagneranno un massimo di 9 persone per volta, per una visita che dura circa un’ora e che si svolge nell’area escursionistica situata nel Belvedere inferiore. Nel mese di aprile le Cascate saranno aperte dalle 10 alle 19 nei giorni feriali e dalle 9 alle 22 durante il week end. Il rilascio dell'acqua avviene dalle 12 alle 13 e a dalle 16 alle 17 nei giorni feriali e dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 21 nel week end.

Foto: Flickr

  • shares
  • Mail