In centro a Marsiglia, piccolo tour nella street-art francese multietnica

Una delle città più grandi della Francia, Marsiglia si affaccia sul mare ed è un crocevia di popolazioni da tutto il mondo; ecco come le diverse etnie convivono e si rappresentano nei negozi del centro.

Marsiglia arte graffiti
Quando arrivi nel centro di una grande città come Marsiglia, che tra le altre cose quest'anno è Capitale Europea della Cultura, ti aspetti il classico ambiente chic alla francese; i palazzi d'epoca si stagliano nella zona intorno al Vieux Port, un luogo turistico e commerciale che però vale la pena di visitare comunque perchè anche qui le identità intrinseche della città si fanno notare da subito.

E' la prima cosa che si nota, soprattutto se fai un giro nel reticolato di Rues e Avenues che arrivano fino al mare; molte saracinesche si abbassano e allora li vedi, sono i graffiti marsigliesi. Espressioni della cultura di strada che in gran parte delle metropoli vengono confinate in zone remote e poco frequentate, qui invece ammiccano ad ogni passo. Infatti è piuttosto raro trovare un negozio privo di decorazione fatta da un aerosol artist; è tutto un caleidoscopio di colori e lettere polimorfe, che ispirandosi alla tipologia del negozio in questione, danno vita anche alla città serale. Un manto di street-style che veste il centro nelle ore della siesta, uno dei tanti aspetti "culturali" di Marsiglia che non è possibile non considerare. Buon tour con le foto che abbiamo scattato lo scorso weekend.

Marsiglia arte graffiti
Marsiglia arte graffiti
Marsiglia arte graffiti
Marsiglia arte graffiti
Marsiglia arte graffiti
Marsiglia arte graffiti
Marsiglia arte graffiti
Marsiglia arte graffiti
Marsiglia arte graffiti
Marsiglia arte graffiti
Marsiglia arte graffiti
Marsiglia arte graffiti
Marsiglia arte graffiti
Marsiglia arte graffiti
Marsiglia arte graffiti
Marsiglia arte graffiti
Marsiglia arte graffiti
Marsiglia arte graffiti
Marsiglia arte graffiti
Marsiglia arte graffiti

  • shares
  • Mail