Mangiare a Marsiglia, ristoranti e assaggi gourmet e low budget

Cosa e dove mangiare a Marsiglia, se non avete troppa voglia di stare nella bolgia turistica; ecco una piccola selezione di posticini da gustare, tipici e lontani dalla confusione, ma a un passo dal Vieux Port.

Ristoranti tipici Marsiglia
Se si capita a Marsiglia in un weekend d'estate, bisogna mettere in conto di mescolarsi a una folla di visitatori e abitanti; devo dire che per come è strutturata la zona clou intorno al Vieux Port, c'è però sempre respiro a sufficienza per non sentirsi mai inghiottiti nel circuito turistico mainstream. Se come me, siete alla ricerca di piatti tipici in localini che rasentano il folk (e che spesso hanno prezzi più che abbordabili) ecco per voi una manciata di indirizzi da provare; tutti posti a portata di piede se vi trovate vicino al vecchio porto appunto, o se siete nelle vie dello shopping tra Place Castellane e Rue de la Republique.

Per cominciare, una visita alla più antica panetteria della città, Le Four de Navette, famosa per le Navettes che sono dei panini tubolari dalla vaga forma di barca; situato vicino al Fort Saint Nicolas, è il pit-stop perfetto per metà mattina, a un passo dalle barche ormeggiate. Se passate di qui verso sera invece, suggerisco di cenare al ristorante La Passarelle, delizioso angolino verde con i tavoli dalle cerate floreali che propone un menu tradizionale mediterraneo (non mancate la Bouillabasse) a base di prodotti bio locali, da accompagnare con un buon rosè della zona. Altra tappa gourmet in zona Vieux Port è La boite a panisse in rue Caisserie, dove seduti a tavolini mignon con vista sul budello antico, si mangia uno strepitoso fish & chips alla marsigliese servito con aioli fatto in casa; passando nel vicino quartiere del Panier non perdetevi il negozietto in Montée des Accoules dedicato alla birra locale, la famosa Cagole bionda o bianca, che non è affatto semplice da trovare nei locali e nei supermercati in città.

Spostandoci a nord nella zona commerciale, c'è una piccola traversa di Cours Belsunce denominata Rue des Arts ma che si chiama Rue Thubaneau, in cui è incastonato il Museo Memoriale della Marsigliese, questo affaccia su un giardinetto con il famoso Arbre de la Liberté alla cui ombra troviamo i deliziosi tavoli in metallo colorato di Zoé La Fée, boutique con piccola cucina che dispensa vini e té Kusmi, un must per il pomeriggio! Per l'aperitivo segnalo invece La Rhumerie nel placido Cours Julien, da siesta preserale perfetta per osservare la movida cittadina; e infine se siete a Marsiglia il sabato mattina, da buoni foodies non perdetevi il marchè di Avenue du Prado. Dalla mattina presto fino alle 13, le bancarelle con i prodotti freschi provenzali, il sapone artigianale, le erbe e le spezie; souvenir strepitosi e soprattutto, very low budget!

Ristoranti tipici Marsiglia
Ristoranti tipici Marsiglia
Ristoranti tipici Marsiglia
Ristoranti tipici Marsiglia
Ristoranti tipici Marsiglia
Ristoranti tipici Marsiglia
Ristoranti tipici Marsiglia
Ristoranti tipici Marsiglia
Ristoranti tipici Marsiglia
Ristoranti tipici Marsiglia
Ristoranti tipici Marsiglia
Ristoranti tipici Marsiglia
Ristoranti tipici Marsiglia
Ristoranti tipici Marsiglia
Ristoranti tipici Marsiglia

  • shares
  • Mail