Strani edifici, il palazzo che sanguina al Quai d'Austerlitz di Parigi

Un edificio trasformato in un gigantesco barattolo di vernice rossa potrebbe sembrare strano, ma è solo una delle tante curiosità, stranezze e modernismi che si trovano nei pressi del Quai d'Austerlitz, l'approdo sulla Senna nel quartiere della Salpêtrière.

Anche senza scendere, basta prendere le linee di 5 o 6 della metropolitana e appena ci si trova sulla Senna, non si può far a meno di notare il palazzo, con le gocce rosse che colano sulle sue pareti.

L'idea è di un artista urbano, Idem, che in due giorni alla fine del 2012 ha realizzato questa opera. "Volevo dare l'impressione che fosse una gigantesca, traboccante pentola di vernice", ha spiegato l'artista sul quotidiano Le Parisien, senza dare ulteriori spiegazioni.

Non si tratta di un'opera clandestina, ma autorizzata dall'amministrazione locale, che in questo modo, vuole puntare i riflettori sulle opere di rammodernamento nella zona. Il palazzo infatti, sarà demolito quest'autunno.

Per avere la migliore angolazione per le nostre fotografie, uscire dalla metropolitana alla stazione di Bercy e attraversare il Pont de Bercy.


Foto Francois Morard, Jim Linwood.

  • shares
  • Mail