A Parma, fino al 25 gennaio 2009, per la grande mostra del Correggio

Assunzione della Vergine - parma
Da circa un mese, dal 20 settembre, e fino a tutto il 25 gennaio del 2009 nelle sale della Galleria Nazionale in Pilotta, sarà possibile ammirare le opere di Antonio Allegri, detto il Correggio, il grande maestro del chiaroscuro, delle atmosfere soffuse rese grazie al contrasto di luci ed ombre, secondo uno stile che si stava affermando anche a causa del grande impatto dei lavori di Leonardo e Raffaello sull'attività artistica dell'epoca.

Dal sito ufficiale della mostra:

Nelle sale della Galleria Nazionale in Pilotta e all’interno del Teatro Farnese sarà concentrato un insieme strepitoso delle opere più significative del Correggio oggi “trasportabile” esistente nei diversi musei di tutto il mondo.

Tra le atre cose, sarà possibile salire sino alla cupola della Cattedrale, allestite per quest'occasione, che offriranno l’opportunità di apprezzare da vicino gli affreschi dipinti dal Correggio illuminati dal lavoro del tre volte premio Oscar Vittorio Storaro.

Il biglietto d'ingresso, per la mostra presso il Palazzo della Pilotta, comprensive di deposito oggetti gratuito, costa 10,00 euro ( ridotto € 8,00 euro), mentre quella alla Cupola della Cattedrale di Parma (con visita guidata sui ponteggi) di euro ne costa 5,00, lo stesso prezzo che si paga per salire sui ponteggi della Cupola di San Giovanni Evangelista (anche qui con visita guidata).

Il sito ufficiale della mostra.
Il Correggio su Wikipedia.
La fotografia dell'Assunzione della Vergine, affrescata dal Correggio nella cupola della Cattedrale di Parma, è di wit.

  • shares
  • Mail