Vestito da Puffo fa il giro del mondo

Ian Thomkins vestito da Puffo

Se nemo vi raccontava qualche post fa della mostra dedicata ai Puffi in Belgio, io vi racconto di un curioso viaggiatore per lavoro, Ian Thomkins 25 anni, commesso del negozio Jokers' Masquerade, a Newbury, che è stato inviato vestito da Puffo in giro per il mondo da Mark Lewis il suo capo.

Oltre 12mila miglia di viaggio per tre settimane e il costume lo toglieva solo per andare a dormire.

Il negozio è rimasto a corto di costumi quando il fornitore cinese si è rifiutato di inviargli scorte al di sotto dei 500 capi alla volta.

Per cui Mr. Lewis, ha preso d'esempio il film Amelie, dove gli gnomi da giardino sono fotografati accanto ai monumenti famosi in tutto il mondo e detto fatto ha proposto al suo commesso Ian Thomkins di farsi appunto un viaggetto vestito da Puffo e di fari fotografare accanto ai monumenti più famosi.

Ha detto Tomkins:

Quando Mr. Lewis mi ha proposto questa idea ho pensato che fosse fantastico. Era l'occasione per visitare alcuni paesi che non conoscevo e tutto quello che dovevo fare era indossare un costume da Puffo.

Il viaggio è costato circa 3000 sterline e sono piovute tante richieste al negozio che ha dovuto ordinare migliaia di costumi.

Via | Telegraph
Foto | Telegraph

  • shares
  • Mail