Nuove frontiere per il turismo: Kaesong nella Corea del Nord

Kenasong
Da quando è stato riaperto al turismo nello scorso dicembre, dalle autorità di uno degli stati più chiusi alle influenze esterne, la città di Kaesong (anche scritto come Gaeseong) nella Corea del Nord è stato visitato da oltre 100.000 turisti. Non male come prima volta, non male per far cambiare rotta ai governanti.

Kaesong è stata per circa 400 anni la capitale della Corea sotto la dinastia di Koryo, e soprattutto nella città vecchia, mantiene i ricordi di quell'epoca nell'architettura delle case e nella tomba del re Wang Geon, primo sovrano della dinastia Gorye.

I dati forniti dal tour operator della Corea del Sud Hyundai Asan Corp, parlano in gran parte di turisti coreani (della Corea del Sud ovviamente), ma anche di una qualificata presenza di turisti statunitensi e giapponesi. Con ogni probabilità, se il programma continuerà a dare i suoi frutti, saranno molti anche i visitatori provenienti dall'Europa.

La news su USA Today.
Foto di ninjawil.

  • shares
  • Mail