Il Visa Waiver Program per entrare negli USA senza passaporto elettronico


Non avete un passaporto elettronico, oppure un passaporto a lettura ottica e neppure un passaporto con foto digitale e rischiate di non poter più andare in viaggio di nozze negli States? Beh allora potete provare con il "Visa Waiver Program", un programma delle autorità statunitensi (U. S. Department of Homeland Security) che vi permette di fare domanda per entrare in USA via internet (sempre un passo avanti).

Il processo di gestione della domanda di ingresso è semplice, e l'ho catturato sul sito del Visa Waiver Program che una volta tanto (udite , udite) è stato tradotto anche in italiano. La procedura richiede che vengano fornite tutta una serie di domande (c'è un apposito link che consiglio di leggere prima per preparare prima tutti i dati richiesti) che vanno dalle info personali del richiedente, a quelle sul passaporto, a quelle sul volo, a quelle sul luogo di destinazione. Occhio che le info siano veritiere, perchè se l'approccio americano è del tipo "ci fidiamo di quello che ci dite", quando scoprono che non si è detta la verità, gli americani si incaz... di brutto.

Occhio a bimbi poi, che per usufruire di questo programma, devono essere in possesso di passaporto individuale, non essendo sufficiente né la loro iscrizione sul passaporto dei genitori, né il lasciapassare. Ultimi note: potete partecipare a questo programma se viaggiate esclusivamente per affari e/o per turismo, se rimanete negli Stati Uniti non più di 90 giorni e se siete già in possesso di un biglietto di ritorno.

Il VisaWaiverProgram sul Web.
La scheda sugli USA sul sito Viaggiare Sicuri del Ministero degli Esteri.

  • shares
  • Mail