Un buon periodo per visitare l’Islanda dell'aurora boreale



Secondo il Times Online è questo il momento giusto per prenotare la propria vacanza in Islanda. Sembra, infatti, che la crisi finanziaria che ha colpito tutto il mondo nell’ultimo periodo, abbia influito anche su una delle destinazioni più costose al mondo.

Il Big Mac Index calcolato dalla rivista The Economist ha rilevato che lo scorso anno l’Islanda è stato il Paese più caro al mondo. Nell’ultimo periodo, però, insieme alla diminuzione del costo della vita, c’è stato anche un forte calo del prezzo dei voli offerti dalle due principali compagnie aeree islandesi: Islanda Icelandair, il vettore nazionale, e Islanda Express.

Insomma, se non avete subito direttamente il peso della crisi economica, potreste pensare di organizzare il vostro viaggio in Islanda proprio adesso, periodo dell’anno in cui nell’isola dell’Atlantico il sole sorge circa alle 9.15 e tramonta alle 5.00 del pomeriggio ed è il momento migliore per vedere l’aurora boreale, concedendosi anche la possibilità di visitare le piscine geotermiche della Blue Lagoon.

Utili informazioni turistiche in italiano sull’Islanda sono disponibili sul sito e sul sito.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail