I bed and breakfast consigliati dalla CNN per viaggiare negli USA

Ho l'impressione che noi italiani ci fidiamo abbastanza dei Bed and Breakfast (BnB) nostrani, meno di quelli all'estero. Forse è solo un'impressione, ma dai commenti dei miei amici, come anche di quelli di conoscenze occasionali, la grande attenzione che diamo alla pulizia e all'igiene ci porta a diffidare, forse anche pregiudizialmente, dei Bnb all'estero.

A tutti questi segnalo un articolo della CNN (di cui penso ci possiamo fidare) che ci segnala una manciata di BnB in giro per gli USA, ottima alternativa agli hotel e motel (questi si spesso di infimo livello) a stelle e strisce. A Santa Barbara, in California, di Bnb se ne trovano parecchi anche vicino alla spiaggia; a Duluth, nel Minnesota (vicino al confine con il Canada), si trova The Olcott House, un BNB dall'antico gusto coloniale, mentre se volete soggiornare sul lungo lago del lago Maggiore, c'è il Solglimt on the Water.

Più giù, ad Annapolis nel Maryland (vicino Washington) si trova The Annapolis Inn, english style direi, mentre se si vuole provare a vivere tra i ghiacci e i boschi dell'Alaska la CNN ci consiglia la Nordic House a Petersburg. Troppo freddo? Allora andiamo alle Key West, in Florida e fermiamoci The Popular House. Insomma un post quello della CNN da scavare, esplorare, per trovare il BNB adatto alle nostre esigenze.

Foto di Edu-Tourist che ha soggiornato al The Current Bed & Breakfast, Beard Post Office nella Virginia occidentale.

  • shares
  • Mail