Una mostra dedicata a Pinocchio e amici a Rovigo


Nello scenario di Palazzo Roverella a Rovigo, imponente edificio del 1474, sarà possibile fino al 31 dicembre fare un tuffo nel passato e rivivere, tramite visite guidate, laboratori, incontri, spettacoli dentro e fuori dal palazzo, le storie che da bambini ci hanno fatto sognare ed emozionare, e che continuano a divertire bambini di tutto il mondo.

Per la gioia di bambini e nostalgici, a Pinocchio e agli altri personaggi della sua storia faranno compagnia anche altri protagonisti delle fiabe, fra illustrazioni e volumi a stampa in diverse lingue. Le vicende del burattino saranno infatti rappresentate attraverso tavole originali di grandi illustratori di diversi Paesi (Slovenia, Usa, Italia, Croazia, Messico, Francia, Spagna, Germania, Belgio, Gran Bretagna e Iran) e abbinate ad un omaggio a Štepán Zavrel, il celebre illustratore cecoslovacco che, fuggendo alla repressione seguita alla Primavera di Praga, trovò riparo tra le colline di Sarmede e qui diede vita alla Mostra internazionale d’illustrazione per l’infanzia.

Tutti i dettagli dell’esposizione realizzata in collaborazione con la Fondazione Mostra Internazionale d’Illustrazione per l’Infanzia di Sarmede sul sito.

  • shares
  • Mail