Il Villaggio Sammontana al Festival del Gelato di Firenze

Il Villaggio Sammontana al Festival del Gelato di Firenze. L'estate dimostra ancora un poco di timidezza, ma in fondo non è ancora il suo tempo. La voglia di gelato però è già esplosa e per appagarla in tutte le sue più insolite declinazioni la città giusta si trova in Toscana.

Sammontana

Iniziativa in collaborazione con Sammontana

A Firenze, infatti, è in corso l’edizione 2013 del Festival del Gelato, che porterà la prelibata e rinfrescante rielaborazione del latte al centro della scena gastronomica e turistica. Viaggiatori e turisti saranno particolarmente lieti di incontrare gli stand del Festival sparsi per la città. E lo saranno in modo particolare se varcheranno Piazza della Repubblica per visitare il Villaggio Sammontana. Questa insegna, sinonimo di gustosi gelati italiani, campeggerà su un grande spazio, dove si potranno saziare anche gli appetiti dei più esigenti. Sarà servito un gusto speciale, creato per il Festival e per rendere omaggio alla città che lo ospita: gelato ai cantuccini variegato al vinsanto. Un’ottima soluzione di fine pasto per non dover affrontare il doloroso dilemma biscotti o gelato? Gelati al centro della scena anche nello show cooking dello chef Gianfranco Vissani, che offrirà la possibilità di assistere ai corsi da gelatiere, per scoprire qualcosa in più su come si fa il gelato.

Chi si trova lontano da Firenze potrà comunque partecipare all’evento, anche se solo virtualmente. Il Villaggio Sammontana, infatti, ospiterà anche un evento animato da 20 blogger, esperte di food, travel e lifestyle, che racconteranno l’esperienza del Festival a 360 gradi, coinvolgendo gusti, sensi ed emozioni. E ci sarà la piattaforma digital Se dico Gelato, creata da Sammontana nell’ambito di un progetto di storytelling: il popolo della rete e tutti gli amanti del gelato potranno esprimere con un breve testo, un’immagine o un video ciò che significa per loro l’esperienza gelato, utilizzando una App mobile, un apposito sito o i social media. I contenuti pubblicati saranno visibili direttamente sul grande wall presente al Villaggio Sammontana, oltre che sul sito e sulla pagina Facebook.
Il Villaggio di Piazza della Repubblica ospiterà anche l’anteprima nazionale del cortometraggio “Sammontana: Settanta Stagioni di Sorrisi”, realizzato da Virgilio Villoresi. Con un tratto poetico e creativo la pellicola racconta la storia dell’azienda toscana, le passioni che l’hanno fatta nascere e crescere e che l’hanno portata a creare alcuni dei prodotti che accompagnano, da quasi 70 anni, le estati degli italiani.

A proposito della nascita di una passione: nel 1559 Bernardo Buontalenti, incaricato da Cosimo I di seguire l’allestimento del banchetto inaugurale della Fortezza del Belvedere a Firenze, lasciò di stucco gli ospiti con una crema fredda fatta con una base di latte, miele, tuorlo d’uovo, oltre a un tocco di vino, aromatizzata con bergamotto, limoni e arance. Così il gustoso dolce freddo venne assaggiato e gustato dagli ospiti internazionali dei signori di Firenze che non tardarono a pubblicizzarlo e riproporlo al ritorno nel loro Paese.

Sammontana

  • shares
  • Mail