Ecoguida: viaggiare su strada inquinando meno

Generazioni future alla guidaAmo il viaggio, lo trovo una condizione del mio essere. Ma al contempo mi sento estremamente in colpa. Quanto contribuisco a inquinare? Mi posso consolare se uso Easyjet anziché altri vettori? Turismo o no, con il cambiamento climatico ognuno di noi ci fa i conti tutti i giorni. Tanto vale iniziare con l'ecoguida, lanciata da un'iniziativa che ha appena compiuto un anno.

La campagna europea Ecodriven, con partner in nove stati membri, promuove cinque regole d'oro per ridurre le emissioni:
1. Cambiate le marce tra i 2.000 e i 2.500 giri al minuto e mantenete la marcia più alta possibile.
2. Guidate a velocità costante: in questo modo ridurrete i consumi, poiché accelerare inutilmente fa sprecare una gran quantità di carburante.

Anche guidare velocemente incrementa i consumi: viaggiando a 120 km/h costanti si consuma il 30% di carburante in più per km percorso che viaggiando a 80 km/h costanti.
3. Anticipare i flussi di traffico limita le frenate e le accelerate inutili e vi consente di mantenere una velocità più costante.
4. Controllate frequentemente la pressione dei pneumatici: se è ridotta del 25%, la resistenza aumenta del 10% e i consumi del 2%.
5. Decelerate gradualmente, rilasciando l’acceleratore e mantenendo la stessa marcia: in questo modo si attiva il dispositivo "cut-off" del motore, che azzera il consumo di energia.

Per saperne di più, questo è il sito in italiano.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: