Mercoledì 10 settemebre 2008, ore 9:30 a.m., il primo raggio di LHC 2008 correrà anche sul web

Lhc a Ginevra
Siori e siori, sia che abbiate pagato il biglietto, sia che non lo abbiate pagato, allacciate le cinture di sicurezza, serrate le chiappe, che mercoledì 10 settembre, con svizzera puntualità, partirà alle 9.30 il treno per il futuro, anche se in girò c'è qualche menagramo, che di futuro ne prevede solo uno, nerissimo, come un buco nero appunto.

Scherzi a parte, l'esperimento a lungo progettato (20 anni è durata la costruzione del più grande acceleratore di particelle atomiche al mondo) , terminata la fase di test, vedrà la luce mercoledì prossimo, quando alle 9:30 del mattino, particelle sub atomiche verranno scagliate le une contro le altre, per vedere cosa accade (sembra un gioco ma per la spiegazioni scientifica visitate il sito del CNER).

Questo grossa pista da corsa, corre sotto le valli e montagne franco-svizzere, vicino a Ginevra. L'evento potrà essere seguito dal pubblico, composto principalmente da scienziati e giornalisti, ma non correte a comprare i biglietti, perché lo spettacolo ha già fatto sold-out. Ma se avete una connessione veloce ad internet, c'è la possibilità di parteciparvi via webcast. Appuntamento dalle 9:00 del mattino sulla rete quindi.

La pagina per partecipare all'evento via web (cliccate su LHC First Beam).
Il programma della giornata.
Il sito ufficiale di LHC 2008.
L'articolo su La Repubblica.
Foto di Physique che ha lasciato un sacco di info ed altre foto sul suo set.

  • shares
  • Mail