Strani edifici, il Museo Quai Branly a Parigi

Il Museo Quai Branly a Parigi

Il Musée du Quai Branly si trova al 37 di Quai Branly di Parigi, a due passi dalla Torre Eiffel e del Trocadero e, volendo, vicino al molo sulla Senna da dove partono i tour fluviali dei Bateaux Parisiens. Quindi, niente di più facile, che si capiti da queste parti, anche senza aver mai sentito parlare di questo museo.

Magari come è capitato a Bruno e Giulia, che su Tripadvisor raccontano di una vera Sorpresa! "Ci siamo andati per riempire un buco nel programma di viaggio, e non ce ne siamo assolutamente pentiti: l'idea del museo, di presentare senza pregiudizi le culture dei quattro continenti non europei, è azzeccata, cosi come l'ambientazione. La visita, che richiederà al massimo due ore, se ben fatta è piacevole, realmente interessante, illuminante...andateci!"

Anche solo la passeggiata nel giardino, vale il prezzo del biglietto. " Il giardino, riparato dai rumori della strada da un alto recinto in vetro, si estende su 18.000 mq e accompagna il visitatore all'interno di un paesaggio inedito che evoca la savana, dove la natura prospera senza apparente costrizione geometrica." Dal Blog di Fabio Uguccioni.

E se proprio non abbiamo tempo per una visita al museo (fino al 14 luglio un'esposizione dedicata alle Filippine ed una alle acconciature dei nostri capelli), possiamo almeno passeggiare fino al muro vegetale del Museo, ed esclamare "Ma quant'è strano questo edificio!" :-D!

Vedi anche l’Art nouveau dell’Immeuble Lavirotte, Cosa fare a Parigi e Il Castello di Vincennes a Parigi.

Il Museo Quai Branly a Parigi
Il Museo Quai Branly a Parigi
Il Museo Quai Branly a Parigi
Il Museo Quai Branly a Parigi
Foto snoetiesterre, dalbera, Rui Ornelas.

  • shares
  • Mail