Nuove esperienze: lo Zorbing, ovvero rotolare giù dalla collina


Ecco a voi lo Zorbing! Di cosa si tratta? Ma ovviamente si tratta di rotolare giù da una collina dentro una gigantesca palla da golf trasparente, pensata in modo che alla fine della discesa i suoi occupanti non si siano trasformati in un ammasso gelatinoso.

E questa volta non si tratta della solita americanata, visto che la zorbata l'hanno pensata due neozelandesi, tali Andrew Akers e Dwane van der Sluis, che evidentemente erano stufi di giocare a rugby ed hanno pensato bene di cambiare attività. Ci sono due tipi di palle da Zorb; una dove lo zorbonauta è assicurato ad una prete interna della palla ed un'altra dove invece si galleggia nell'acqua, che d'inverno è calda (almeno quello...).

L'esperienza è quanto meno spiazzante, anche perchè si può rotolare fino a 50 chilometri l'ora. Fin'ora lo zorbing è stato esportato in Australia, USA, Inghilterra, Norvegia, Svezia, Argentina e Svizzera, per cui c'è speranza che presto o tardi si possa zorbare anche qui da noi.

Go Zorbing su Things to Experience.
La foto è stata scattata da MasterMan.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: