Tunisia: Pansea Ksar, il campeggio più lussuoso del mondo



Una sosta rigenerante dopo le prime dune dell’Erg, un luogo per restare incantati dalla morbidezza della sabbia finissima, dalla maestosità delle montagne, dalla trasparenza delle notti nel deserto… è il villaggio di tende di Pansea Ksar, situato nel cuore del palmeto di Ksar Ghilane, l'oasi più settentrionale della Tunisia, di cui occupa circa quattro ettari.

Le sessanta tende ottagonali (che offrono ogni confort, come il bagno personale, l'aria condizionata, il riscaldamento, un ampio materasso…) sono disposte a stella intorno alla torre di osservazione e alla piscina: l'atmosfera orientale è garantita da un hammam e dai pasti tradizionali a base di polpette e agnello cotto nel forno di pietra, che si possono consumare all’interno dell’esotico ristorante arredato con una cura e raffinatezza, che fanno dimenticare di essere circondati dalle dune di un deserto di sabbia.

Nelle tende non è prevista la televisione e neppure il telefono mentre per il pagamento non vengono accettate carte di credito.

Pansea Ksar, da cui di notte è possibile esplorare il deserto a bordo di jeep o sussultando sulla groppa di un cammello, è raggiungibile in 4x4 da Djerba (circa 3 ore) e da Douz e Tozeur (4 ore); il prezzo è di 129 euro a coppia a notte, colazione compresa.

  • shares
  • Mail