Fabbriche di birra: le migliori da visitare

i migliori tour di birrerie del mondo

Secondo una classifica recentemente pubblicata da Forbes, il migliore tour di una fabbrica di birra lo offre Guinness a Dublino dove, pagando il biglietto di entrata, ti offrono anche una pinta della famosa birra. Al secondo posto compare la birra belga dei monaci trappisti, Chimay, dove la visita alla fabbrica purtroppo non è permessa; si può però passeggiare per la chiesa, i giardini e godersi una degustazione di birre all'Auberge de Poteaupre, una ex scuola ora ristorante bar.

Seguono nella classifica, il giro alla fabbrica della Monsteiner Bier in Svizzera, e della Kiuchi Brewery in Giappone dove, su appuntamento, un maestro birraio offre una lezione su come realizzare la propria birra. Altri tour interessanti che Forbes menziona sono in Germania, alla fabbrica della Erdinger, Buller Pub & Brewery a Buenos Aires e alla fabbrica Wells & Young's Brewery, in Inghilterra. E per concludere, si ritorna in Belgio, alla Brasserie Caracole, dove oltre alla visita e alla degustazione delle birre, si può far produrre birra personalizzata sia di ingredienti sia di etichetta.

Ci sono, secondo Forbes, oltre 1.400 e 3.000 fabbriche di birra, rispettivamente negli Stati Uniti ed in Europa, molte delle quali sono fabbriche artigianali che aprono volentieri le loro porte ai visitatori. Per realizzare dunque questa classifica, Forbes ha intervistato un panel di esperti e sono emerse 18 fabbriche di birra, molte delle quali ubicate negli USA. La scelta è stata ardua e fondata su alcuni criteri specifici come la qualità della birra, l'originalità del tour offerto o specificità legate alla storia o all'edificio. La foto è di Ross

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: